Come si presenta l'alopecia androgenetica nella donna?

Alopecia andro-genetica femminile

26 Febbraio, 2020 by creazionesiti Tricoinstitute Commenti disabilitati su Alopecia andro-genetica femminile

A differenza del sesso maschile in quello femminile la patologia si presenta diffusa nella zona centroparietale, conservando l’attaccatura frontale. L’avanzamento della calvizie è molto lenta, la miniaturizzazione del follicolo è parziale, in più molti capelli sono ancora pigmentati con un aspetto intermedio tra quelli “folletto” e il tipo terminale.

Nel caso della donna la classificazione è stata fatta da Ludwing ed è divisa in 3 gradi:

  1. si ha un lieve diradamento della regione centroparietale
  2. in questa gradazione invece il diradamento si fa molto più marcato
  3. questo è lo stadio più importante dove la diradazione è quasi completa, ma viene sempre risparmiata la zona frontale.

Questo tipo di alopecia è definito “pattern”, la causa di questo tipo di patologia risiede nella predisposizione del bulbo che determina la caduta dei capelli, infatti, la produzione di androgeni è normale.