Cos'è l'alopecia da Trazione e da traumi cosmetici

Alopecia da trazione e da traumi cosmetici

26 Febbraio, 2020 by creazionesiti Tricoinstitute Commenti disabilitati su Alopecia da trazione e da traumi cosmetici

Mentre un trauma grave può causare un’alopecia cicatriziale, i traumi meno importanti possono produrre un’alopecia non cicatriziale, quindi inreversibile.

La tricotillomania è un’alopecia da trazione provocata dal trauma autoinflitto dal soggetto stesso.

L’età più colpita è quella che arriva all’adolescenza ed è maggiormente soggetto il sesso femminile, il comportamento è quello di arrotolare i capelli intorno ad un dito e poi esercitare una trazione. La conseguenza di questo comportamento è la manifestazione di una o più chiazze dove i capelli sono di diverse lunghezze, ma presentano una colorazione ed una struttura normale, così come è normale il cuoio capelluto.

Le alopecie da traumi cosmetici invece sono legate a manipolazioni che portano a traumi durante l’acconciatura dei capelli. La rottura dei capelli con diradamento si verificano in quei soggetti che si acconciano molto spesso o fanno eccessivi trattamenti con spazzole (specialmente con setole sintetiche a punte poco smussate).Un’alopecia dei margini dei capelli (alopecia marginale) può insorgere nei soggetti con capelli ricci che li allisciano troppe volte, oppure, nei soggetti che troppe volte effettuano l’acconciatura a coda di cavallo. Ma anche l’uso di bigodini o il frequente intreccio di capelli (trecce estetiche) può causare la manifestazione di questa alopecia nella zona frontoparietale.

In molti trattamenti estetici vengono usate sostanze chimiche che indeboliscono la struttura del capello, rendendolo più predisposto ad azioni traumatiche. L’eccessivo abuso di “permanenti” (gli afro-americani per esempio ne eccedono per lo stiraggio dei capelli) può causarne il manifestarsi. Altri fattori incidono ad accellerare il trauma cosmetico come ad esempio il sole e l’acqua delle piscine (contenente cloro).

Anche in questa patologia non tutti vengono colpiti allo stesso modo, e la spiegazione si trova nel fattore razziale, infatti, nelle etnie che hanno differenze di spessore del capello hanno maggiore resistenza, al contrario di quelle con capelli più sottile che sono i più vulnerabili. Ovviamente l’alopecia da trauma estetico è reversibile a patto che il paziente interrompa il trauma apportato ai capelli, se questo non accade, questa patologia può evolvere in un alopecia cicatriziale.

, , , ,