quali sono le cause

Capelli secchi e fragili

TricoinstituteCapelli Secchi e Fragili.

Nel corso della nostra vita il capello viene esposto ad una serie di agenti fisici e chimici che ne danneggiano progressivamente il suo fusto. I danni sono proporzionali alla lunghezza dei capelli e si rendono maggiormente evidenti sulla parte distale.

I fattori capaci di alterare la struttura dei capelli sono:

  1. Ambientali – raggi solari, acqua di mare o piscina, inquinamento.
  2. Termici – phon, arricciacapelli, piastre elettriche.
  3. Meccanici – spazzolatura.
  4. Chimici – tintura, permanente.

Il danno è maggiore se i fattori a cui i capelli sono esposti sono maggiori. Lo strato più esterno del fusto, la cuticola, è il primo ad essere danneggiato, esse si sollevano e si staccano progressivamente portando all’esposizione la corticale.

Non essendo più protetta, la corticale s’indebolisce, formando lungo il fusto fissurazioni (doppie punte) e rigonfiamenti (tricoressi nodosa)rendendo il capello più fragile ed aumentando la possibilità di spezzarsi. Il danno alle proteine, quindi, rende i capelli difficilmente pettinamili.

I capelli sottoposti ai fattori alteranti perdono di lucentezza, sono opachi, fragili e secchi. Essendo più porosi, assorbono maggiori quantità di acqua rendendo l’operazione di asciugatura più lunga.

Piccolo consiglio:

Se i vostri capelli sono secchi, ricordate di non lavarli troppo di frequente. In oltre ricordate che molti shampoo presenti sul mercato sono molto aggressivi, quindi cercatene uno per lavaggi frequenti. Quando insaponate, non fatelo due volte, non ce né bisogno. Un solo lavaggio con una moderata quantità di shampoo è più che sufficente. Un altro accorgimento che potete prendere è quello di diluire una noce di shampoo e non applicarla direttamente sulla cute.

Se reputi che questo articolo ( Capelli Secchi e Fragili ) sia interessante seguici su Facebook per essere sempre aggiornato!

, , ,